Il 1° e il 2 aprile la Montagna Pistoiese è tornata ad essere la Capitale Mondiale dello Sci alpino giovanile in occasione della Fase Internazionale con atleti provenienti da 23 nazioni. Il Team Italia A trionfa, 2° Team Slovenia e 3° Team Italia B. Miglior atleta femminile la slovena Tija RADELJ; miglior atleta maschile l'altoatesino David CASTLUNGER



Si è conclusa in Toscana all’Abetone sotto uno splendido sole la Fase Internazionale della 39° edizione di Pinocchio Sugli Sci, la rassegna giovanile di sci alpino fondata nel 1981 in onore del celebre burattino collodiano, la più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

Pinocchio Sugli Sci 2021 aveva preso il via a dicembre, con più di 8000 atleti iscritti alle 30 giornate di gara di selezione zonale in oltre 20 località sciistiche, dall'Alto Adige alla Sicilia. Nonostante le difficoltà dovute alla pandemi, le 4 giornate di Finalissime Nazionali hanno portato all'Abetone dal 27 al 30 marzo oltre 1600 finalisti nazionali. L’edizione 2021 è giunta infine alle battute finali giovedì 1 e 2 aprile, quando sulla Montagna Pistoiese sono andate in scena le attesissime Finali Internazionali 2021.

Sulle piste Stadio da Slalom e Zeno Colò 3 - Variante sono stati impegnati i migliori sciatori delle categorie CHILDREN I e CHILDREN II provenienti da ogni parte del mondo: oltre all’Italia, hanno gareggiato le nazionali di Albania, Argentina, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Estonia, Hong Kong, Cina, Lituania, Macedonia, Olanda, Polonia, Principato di Monaco, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Turchia, Ucraina e Ungheria.

La Fase Internazionale si è aperta ufficialmente giovedì 1 aprile con le prove di SL - Slalom Speciale Children I e di GS - Slalom Gigante Children II. >> PODI & CLASSIFICHE INT. DAY 1 ]

Venerdì 2 aprile, ultimo giorno di competizione dell’edizione 2021 di Pinocchio Sugli Sci e 2° giornata di gare delle Finali Internazionali, gli atleti sono stati impegnati in contemporanea sulle due piste dell'Abetone. Gli atleti U14/CHILDREN I hanno disputato una prova di GS - Slalom Gigante, mentre i colleghi U16/CHILDREN II hanno gareggiato in due manches di SL - Speciale.


TOP 3 U14/CHILDREN I LADY GS
1st RADELJ Tija 2007 SLO 57.79
2nd GIARETTA Marta 2007 ITA 58.15
3rd DJUROVIC Emilija 2007 SRB 58.28

TOP 3 U14/CHILDREN I MEN GS
1st CASTLUNGER David 2007 ITA 57.04
2nd CUZZUPE Lorenzo * 2007 ITA 57.61
3rd STIPCOVICH Andrea 2007 ITA 57.96

TOP 3 U16/CHILDREN II LADY SL
1st BIELER Tatum 2005 ITA 50.45 52.84 1'43.29
2nd SANIN Martina 2005 ITA 49.91 53.64 1'43.55
3rd ZIEBA Hanna 2005 POL 50.68 53.89 1'44.57

TOP 3 U16/CHILDREN II MEN SL
1st LODZINSKI Jan 2005 POL 48.50 51.62 1'40.12
2nd MORETTI Michele 2005 ITA 50.74 50.92 1'41.66
3rd GEROSA Lorenzo * 2005 ITA 51.07 52.34 1'43.41


>> CHILDREN I GS
>> CHILDREN II SL



È stato il Team Italia A a conquistare il Pinocchio d’Oro e il “Trofeo Giancarlo Guidi” come miglior nazione 2021. Pinocchio d’Argento al Team Slovenia e Pinocchio di Bronzo al Team Italia B.

Il “Trofeo Vittorio Chierroni” per la migliore atleta femminile va all’atleta slovena Tija RADELJ (cat. U14/CHILDREN I F, classe 2007, Team Slovenia), affiancata dall'altoatesino David CASTLUNGER (cat. U14/CHILDREN I M, classe 2007, Ski Team Alta Badia), vincitore del “Trofeo Evo Landini” come miglior atleta maschile.


Soddisfazione enorme da parte degli organizzatori della 39° edizione di Pinocchio Sugli Sci, capitanati da Franco Giachini, presidente dello Sci Club Pinocchio di Pescia e patron dell'evento: "Ci abbiamo creduto fin dall'inizio, nonostante le tantissime difficoltà dovute al Covid, e il Pinocchio non si è smentito! Dopo un anno di stop forzato rivedere i nostri giovani atleti all'Abetone impegnati con le Finalissime è stata una grandissima emozione. Ringrazio tutti per la preziosa collaborazione, uniti si può fare tutto! Ma il ringraziamento più grande va agli atleti che hanno saputo vivere lo sport in sicurezza rispettando al 100% le regole. Questa è la cosa più importante."

Il plauso alla manifestazione è arrivato anche dalla FISI - Federazione Italiana Sport Invernali. Francesco Contorni Presidente FISI Toscana ha dichiarato: "Dopo un anno siamo ripartiti per fare quello che sappiamo fare meglio: organizzare gare! Insieme allo staff di Pinocchio Sugli Sci e di SAF - Società Abetone Funivie abbiamo portato a casa le Finali in maniera ottima e nel pieno rispetto delle normative anticovid. Un bell'esempio che dimostra che nonostante la pandemia si può fare sport in sicurezza".

Si ringraziano Comune di Abetone Cutigliano, SAF, Regione Toscana, FIS, FISI, Comitato Appennino Toscano FISI, Fondazione Collodi, volontari dello Sci Club Pinocchio di Pescia e tutti i partner dell’edizione 2021: Enel, Gruppo Unilever con Glysolid, Calvé e Cucciolone, Gruppo Rossignol con i brand Rossignol, Lange e Dynastar, San Benedetto con il brand Aquavitamin, Intesa San Paolo, Podhio con il nuovo brand PDH, DJI Fowa, Nencini Sport e Liski.


Non resta che dare appuntamento al prossimo inverno con l’edizione 2022 di Pinocchio Sugli Sci, la numero 40!


>> FOTOGALLERY



Venerdì 2 aprile 2021

Condividi questa news