Foto news

Grande successo per il 40° Pinocchio Sugli Sci. Il Team Italia A conquista le Finali Internazionali. 2° la Slovenia e 3° la Germania. Lo sloveno Miha Oserban e l'italiano Michele Vivalda Migliori Atleti M; le azzurre Lara Colturi e Giada D’Antonio Migliori Atlete F 2022.

- - - - - -

Sono giunte al termine le Finali Nazionali ed Internazionali della 40° edizione di Pinocchio Sugli Sci, tenutesi da domenica 27 marzo a sabato 2 aprile sulla Montagna Pistoiese. Un’edizione molto speciale, non solo per il contesto globale, ma anche e soprattutto perché è stata la numero 40: sono infatti trascorsi quattro decenni da quando in ogni dove si organizzarono iniziative per i 100 anni de Le avventure di Pinocchio. Tra le tante ci fu anche il 1° Trofeo Pinocchio Sugli Sci che, nel corso degli anni, è diventato uno degli eventi di sci alpino giovanile più rinomati al mondo.

Ad organizzarlo sin dalla prima edizione è lo Sci Club Pinocchio di Pescia, capitanato dal Presidente Franco Giachini, in collaborazione con SAF – Società Abetone Funivie e Comune di Abetone Cutigliano.

L’edizione 2022 è partita a inizio gennaio nel migliore dei modi, con nevicate abbondanti in tutta Italia e tanta voglia di tornare a sciare dopo mesi di lontananza dalle piste: sono state oltre 20 le selezioni zonali che si sono svolte con più di 8000 partecipanti in tutta Italia, dal Trentino alla Sicilia.

Per le Finalissime 2022 sono arrivati all’Abetone 1800 atleti, i qualificati delle selezioni zonali e gli atleti delle categorie Children I e II delle 30 delegazioni estere iscritte: Albania, Argentina, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cile, Corea del Sud, Croazia, Estonia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Lituania, Macedonia, Messico, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Turchia e Ungheria.

A rappresentare i colori azzurri sono stati i 20 migliori atleti cat. U14 e U16 della fase nazionale: Cat. Allievi: Landini Alberto, Trentin Pietro Antonio, De Ambrogio Tomas, Simonelli Edoardo, Castlunger David, Lallini Edoardo, Colturi Lara, Collomb Giorgia, Righi Ludovica, Trocker Nadine, Granruaz Rita, Giaretta Marta. Cat. Ragazzi: Cazzaniga Giulio Paolo, Valente Mattia, Cirrincione Sebastiano, Vivalda Michele, D’Antonio Giada, Klotz Victoria, Trocker Anna e Mazzoleni Beatrice.

La Fase Internazionale si era aperta il 1° aprile con due manches di SL - slalom speciale per tutte le categorie, mentre il 2 aprile si è disputata la gara di GS - slalom gigante.

Podio CHILDREN I - U14 female SL
1° SAHLI Franka Nadine 2008 GER 47.85 49.59 1'37.44
2° PRESERN Taja 2008 SLO 48.38 51.27 1'39.65
3° D' ANTONIO Giada 2009 ITA 48.74 50.94 1'39.68

Podio CHILDREN I - U14 male SL
1° VIVALDA Michele ** 2009 ITA 49.63 49.01 1'38.64
2° BURGER Pius 2008 GER 49.87 49.40 1'39.27
3° HUBER Michael 2008 GER 50.00 49.71 1'39.71

Podio CHILDREN II - U16 female SL
1° COLTURI Lara 2006 ITA 49.70 49.37 1'39.07
2° COLLOMB Giorgia 2006 ITA 50.00 50.21 1'40.21
3° TROCKER Nadine ** 2007 ITA 52.20 49.57 1'41.77

Podio CHILDREN II - U16 male SL
1° SIMONELLI Edoardo 2006 ITA 47.91 51.66 1'39.57
2° OSERBAN Miha 2006 SLO 48.07 51.98 1'40.05
3° LANDINI Alberto 2006 ITA 48.59 52.10 1'40.69

Podio CHILDREN I - U14 female GS
1° D' ANTONIO Giada 2009 ITA 1'00.82
2° PRESERN Taja 2008 SLO 1'01.10
3° TROCKER Anna ** 2008 ITA 1'01.26

Podio CHILDREN I - U14 male GS
1° VALENTE Mattia 2008 ITA 59.90
2° GAXIOLA Lasse 2008 MEX 1'00.63
3° CAZZANIGA Giulio Paolo 2008 ITA 1'00.91

Podio CHILDREN II - U16 female GS
1° KONDELKOVA Leontyna 2006 CZE 1'13.64
2° RADELJ Tija 2007 SLO 1'14.09
3° COLTURI Lara 2006 ITA 1'14.28

Podio CHILDREN II - U16 male GS
1° DE AMBROGIO Tomas 2006 ITA 1'06.07
2° LJUTIC Hrvoje 2007 CRO 1'06.71
3° HAJDINJAK Gal 2006 SLO 1'07.02

>> CLASSIFICA SL CHILDREN I
>> CLASSIFICA SL CHILDREN II
>> CLASSIFICA GS CHILDREN I
>> CLASSIFICA GS CHILDREN II

Al termine dei due giorni di competizione internazionale è stato il Team Italia A a conquistare il Pinocchio d’Oro e il “Trofeo Giancarlo Guidi” come miglior nazione 2022. Pinocchio d’Argento al Team Slovenia e Pinocchio di Bronzo al Team Germania.

Il “Trofeo Evo Landini” come miglior atleta maschile 2022 va all'atleta sloveno Miha Oserban (2006) e all'atleta dell'Equipe Limone Michele Vivalda (2009). Quest'anno sono due anche le Migliori Atlete femminili, entrambe azzurrine, che conquistano ex aequo il “Trofeo Vittorio Chierroni”: Lara Colturi (2006) del Golden Team Ceccarelli e Giada D'Antonio (2009) dello Sci Club Vesuvio.


Sette giorni di agonismo, ma non solo: si è parlato anche di solidarietà grazie alla collaborazione con Dynamo Camp, Official Charity Partner della manifestazione. In occasione delle gare di selezione e delle finalissime sono stati raccolti da 2 a 4 € per ogni iscrizione al fine di sostenere la onlus che offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi con patologie gravi presso Dynamo Camp a Limestre (PT) e in alte location dedicate.

Al fianco di Pinocchio Sugli Sci tante altre illustri realtà: i top sponsor Enel, Zentiva, Calvé, Cucciolone, Ariete e Nescafé, gli official sponsor Rossignol, San Benedetto AquaVitamin, Podhio – PDH e il technical partner Liski, protagonisti insieme all’immancabile burattino di legno del Villaggio di Pinocchio 2022, arrivato all’Abetone dopo aver fatto tappa a Prato Nevoso, Moena, Sappada, San Vito di Cadore, Cerreto Laghi, Bardonecchia, Passo del Tonale e Roccaraso.

“Dopo due anni molto difficili finalmente la manifestazione si è potuta svolgere in tutta la sua grandezza”, le parole soddisfatte del Presidente Giachini. “Seppur nel pieno rispetto delle norme vigenti, siamo tornati a goderci il Pinocchio quasi come prima della pandemia, e lo testimonia anche l’alto numero di delegazioni straniere che ha aderito alla fase internazionale: ben 30, numeri importanti, quasi ai livelli pre-covid. Un ringraziamento speciale va a tutti i partner dell’edizione 2022, ma anche a Regione Toscana, FIS, FISI, CONI, Fondazione Nazionale Carlo Collodi e Comune di Abetone Cutigliano. Un ringraziamento enorme va a SAF – Società Abetone Funivie per la splendida gestione delle piste con ogni condizione climatica. Ringrazio gli atleti, i comitati, gli sci club e gli organizzatori delle selezionai nazionali. Infine, un sentito ringraziamento va ai volontari e alle volontarie che ogni anno forniscono il loro prezioso apporto perché - conclude Giachini-, come scrisse proprio Collodi, “si sa: in questo mondo bisogna tutti aiutarsi l'uno coll'altro!”.”

>> FOTOGALLERY

Sabato 2 aprile 2022

Condividi questa news